fbpx

Proia (Aran): Competenze specialistiche, obiettivo raggiunto

//Proia (Aran): Competenze specialistiche, obiettivo raggiunto

Proia (Aran): Competenze specialistiche, obiettivo raggiunto

Nel nuovo contratto firmato il 23 febbraio scorso, si prevede anche il riconoscimento delle competenze specialistiche nelle seguenti aree:

  • Area cure primarie – servizi territoriali/distrettuali
  • Area intensiva e dell’emergenza-urgenza
  • Area medica
  • Area chirurgica
  • Area neonatologica e pediatrica
  • Area salute mentale e dipendenze

Finalmente si sono realizzate le competenze specialistiche, un’Odissea lunga e perigliosa si è conclusa

Così Francesco Saverio Proia, consulente Aran e delegato al comitato che si è occupato proprio del rinnovo del contratto, spiega le novitá che si sono realizzate in ambito specialistico.

Si é realizzato contrattualmente, l’incarico di infermiere esperto e specialista, ovvero colui che avendo conseguito un master nelle area citate, acquisisce su incarico il ruolo di infermiere specialista. L’importante novitá finalmente realizzata, è che l’infermiere avrá una carriera di tipo professionale accanto a quella gestionale, cosa che nei contratti della sanitá non c’è mai stata. In questo modo per fare carriera non bisognerá essere necessariamente Caposala.

2018-03-03T15:31:52+00:00

One Comment

  1. iacopo_admin novembre 21, 2018 at 12:46 - Reply

    Ciao

Leave A Comment

Contatti

Via Medina, 5 80133 Napoli NA

Phone: 081 188939

Fax: 081 188939

Web: Iscriviti

Articoli recenti